Mar. Mar 5th, 2024

Il PD di Reggio Calabria difende la Gallico-Gambarie da strumentalizzazioni, respinge rivendicazioni politiche, e critica l’approccio ideologico di Cannizzaro.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow


Dopo le controversie sul cantiere Gallico-Gambarie, il Partito Democratico esprime chiarezza. Sottolinea il valore strategico dell’opera e critica Francesco Cannizzaro per presunte strumentalizzazioni.

Il Partito Democratico di Reggio Calabria interviene nella polemica sulla Gallico-Gambarie, definendo l’opera “strategica” e “rivoluzionaria” per l’intero territorio. Chiarisce che il completamento sarà una conquista collettiva, respingendo l’idea di rivendicazioni politiche.

Il comunicato critica il tentativo del deputato Francesco Cannizzaro di strumentalizzare l’azione del sindaco Giuseppe Falcomatà durante il sopralluogo al cantiere. Il PD sottolinea che la visita mirava a informare i cittadini sui tempi di ultimazione, non a vantarsi di meriti.

Il PD respinge l’atteggiamento di chi cerca autocelebrazioni e sottolinea l’importanza di rendicontare l’attività istituzionale. Critica Cannizzaro per un approccio ideologico alla realizzazione delle infrastrutture, sottolineando la necessità di un impegno senza distinzioni politiche.

Il comunicato del PD conclude con un appello alla riflessione di Cannizzaro, sperando che comprenda che la Gallico-Gambarie è per le comunità e nessun partito può arrogarsi il merito per un’opera attesa da tre decenni.

Partito Democratico Reggio Calabria

Print Friendly, PDF & Email