Mar. Mar 5th, 2024

Appello condanne ‘Ndrangheta

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Durante la requisitoria nel processo d’appello “Handover-Pecunia Olet”, il sostituto procuratore di Reggio Calabria, Francesco Tedesco, ha chiesto la conferma delle condanne per tutti gli imputati, senza esprimere dubbi sulla validità delle sentenze emesse in primo grado. Il procedimento, che ha seguito un rito abbreviato, è stato avviato in seguito all’inchiesta che ha rivelato le attività illecite del clan Pesce di Rosarno. Nel verdetto iniziale, emesso nell’ottobre del 2022, sono state pronunciate 33 condanne nei confronti dei presunti membri del clan, implicati in una vasta gamma di reati, tra cui associazione per delinquere di tipo mafioso, detenzione illegale di armi, estorsione, traffico di droga e ricettazione. L’indagine condotta a partire dall’aprile del 2021 ha portato all’arresto di 53 persone complessivamente, smantellando le attività criminali del clan Pesce sia nel settore del traffico di droga e delle estorsioni, sia nel controllo delle commesse di lavori nel porto di Gioia Tauro. La stessa indagine ha anche evidenziato il ruolo del clan nell’ambito economico-imprenditoriale, con particolare riguardo alla gestione monopolistica della grande distribuzione alimentare.

Tutti i nomi:

  1. Antonio Alessi, 6 anni e 8 mesi;
  2. Marco Alviano, 2 anni e 4 mesi;
  3. Domenico Belloccco (classe ‘87), 8 anni;
  4. Domenico Bellocco (classe ‘80), 8 anni;
  5. Rocco Bellocco, 6 anni e 8 mesi;
  6. Gioacchino Bonarrigo, 11 anni e 4 mesi;
  7. Girolamo Bruzzese, 4 anni;
  8. Giovan Battista Cacciola, 12 anni;
  9. Giuseppe Cacciola, 18 anni e 8 mesi;
  10. Carmine Giuseppe Cannatà, 14 anni;
  11. Salvatore Consiglio, 12 anni;
  12. Salvatore Corrao, 1 anno e 8 mesi;
  13. Luca Fedele, 12 anni;
  14. Giuseppe Ferlazzo, 2 anni e 4 mesi;
  15. Giuseppe Antonio Ferraro, 12 anni;
  16. Salvatore Ferraro, 5 anni e quattro mesi;
  17. Giovanni Grasso, 12 anni e otto mesi;
  18. Pasquale Loiacono, 11 anni e quattro mesi;
  19. Antonio Megna, 10 anni e otto mesi;
  20. Rocco Morabito, 1 anno e otto mesi;
  21. Cristian Pagano, 9 anni e quattro mesi;
  22. Francesco Benito Palaia, 5 anni e quattro mesi;
  23. Antonino Pesce (classe ‘82), 13 anni;
  24. Antonino Pesce (classe ‘91), 20 anni;
  25. Antonino Pesce (classe ‘92), 20 anni;
  26. Antonino Pesce (classe ‘93), 20 anni;
  27. Rocco Pesce (classe ‘71), 20 anni;
  28. Savino Pesce (classe ‘63), 14 anni;
  29. Savino Pesce (classe ‘89), 4 anni;
  30. Vincenzo Pesce, 16 anni;
  31. Domenico Preiti, 16 anni e otto mesi;
  32. Giuseppe Saladino, 2 anni.
Print Friendly, PDF & Email