Dom. Apr 21st, 2024

Si tratta di elezioni di secondo livello, di conseguenza voteranno solo i sindaci e i consiglieri comunali

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow


Oggi si apre un capitolo importante per la Provincia di Vibo, con l’avvio delle elezioni per il rinnovo del Consiglio. Questo processo democratico coinvolge direttamente i sindaci e i consiglieri comunali, i quali avranno il compito di scegliere i nuovi rappresentanti provinciali. Quattro sono le liste che si presenteranno per contendersi i dieci ambiti posti nel Consiglio provinciale. Tra queste, spiccano Azione con Calenda e i Progressisti della provincia di Vibo, il Centrodestra per Vibo, Democratici e Progressisti, e Vibo al Centro Unica e legata nella concretezza. È importante sottolineare che alcune zone, come Soriano Calabro, Capistrano e Acquaro, sono temporaneamente escluse da questo processo elettorale a causa delle infiltrazioni mafiose, con gli organi elettivi locali sostituiti da una terna commissariale.

Print Friendly, PDF & Email