Mer. Apr 17th, 2024

Il 28 febbraio 2024 presso la sala del Consiglio del comune di Marina di Gioiosa Jonica si è tenuto il secondo incontro del percorso European Young Multiplier ‘Le Istituzioni UE a portata delle nuove generazioni’, rivolto alle terze, quarte e quinte dell’Istituto di Istruzione Superiore ‘Umberto Zanotti Bianco’ di Marina di Gioiosa Jonica, coordinate dal prof. Francesco Tufo. Il percorso garantisce la certificazione di minimo 27 ore di PCTO – Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento.

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare gli studenti sulle opportunità di mobilità che l’Unione europea offre nel campo dello studio, del volontariato e dell’occupazione; far conoscere le reti di informazione europea; informare sul funzionamento dell’Unione europea e sulla cittadinanza europea. I partecipanti acquisiranno competenze trasversali utili per la loro formazione personale e professionale.

Nel corso della seconda tornata Nicolò Palermo, membro del Centro Europe Direct ‘CalabriaEuropa’ di Gioiosa Ionica, responsabile del centro Eurodesk di Gioiosa Ionica ha concentrato il suo intervento sulle istituzioni UE, in modo particolare sul Parlamento europeo, anche in vista dell’imminente rinnovo previsto l’8 e il 9 giugno 2024. Vi è stato poi l’intervento di Joe Romeo, assessore alle attività produttive del comune di Marina di Gioiosa Jonica e consigliere BELC, il cui focus è stato il Comitato europeo delle regioni, spiegando ai ragazzi cos’è e di cosa si occupa.

Print Friendly, PDF & Email