Mer. Apr 17th, 2024

Mario Oliverio, ex presidente della Regione Calabria, è intervenuto con fermezza riguardo alle crescenti voci che circolano riguardo all’elettrificazione della Linea Jonica. Nel suo intervento, ha denunciato il fenomeno dell’opportunismo politico, in cui diversi esponenti si attribuiscono meriti non dovuti.

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’elettrificazione della Linea Jonica, un progetto di fondamentale importanza per lo sviluppo infrastrutturale e economico della regione, ha da tempo attirato l’attenzione di diversi attori politici. Tuttavia, secondo Oliverio, molti di questi politici stanno cercando di capitalizzare sul progetto senza avervi contribuito in modo significativo.

“È deplorevole osservare come alcuni politici si affrettino a rivendicare meriti che non hanno”, ha dichiarato Oliverio. “L’elettrificazione della Linea Jonica è il risultato di un impegno costante e a lungo termine, nonché di una stretta collaborazione tra diverse istituzioni e attori del settore. È fondamentale riconoscere il lavoro svolto da coloro che hanno veramente contribuito a questo obiettivo, anziché cercare di accaparrarsi i riflettori per fini puramente elettorali.”

Oliverio ha sottolineato l’importanza di mantenere un approccio trasparente e basato sui fatti riguardo ai progetti infrastrutturali di tale portata. Ha inoltre esortato i politici a concentrarsi sull’effettivo beneficio per la comunità e sull’implementazione efficace dei progetti, anziché sul guadagno politico personale.

Il progetto di elettrificazione della Linea Jonica è considerato cruciale per migliorare l’accessibilità e la connettività della Calabria con il resto del paese, stimolando lo sviluppo economico e sociale della regione. Pertanto, è essenziale che l’attenzione politica sia incentrata sulla sua corretta realizzazione e sulla massimizzazione dei suoi benefici per i cittadini.

In conclusione, l’intervento di Mario Oliverio offre un importante richiamo all’etica politica e all’importanza di un approccio responsabile e collaborativo nello sviluppo delle infrastrutture regionali. La sua voce riflette la necessità di guardare oltre gli interessi personali e di lavorare insieme per il bene comune.

Print Friendly, PDF & Email