Gio. Apr 18th, 2024

Una riunione formale, diversi punti tracciati e soprattutto tante nuove iniziative da proporre

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Nell’incantevole scenario di Lamezia Terme, il presidente nazionale della Conpait, Angelo Musolino, ha incontrato venerdì i colleghi della confederazione dei pasticceri calabresi, guidati da Rocco Scutellà, per discutere di nuove iniziative e tracciare nuovi percorsi nel settore della pasticceria.

L’incontro è stato anche l’occasione perfetta per premiare i giovani talenti della Calabria, i quali hanno ottenuto importanti riconoscimenti durante l’ultimo Sigep a Rimini.

“Il nostro impegno verso le giovani leve è costante – ha sottolineato il maestro Musolino – li incoraggiamo a formarsi continuamente e a perseguire l’eccellenza. Solo così, investendo sulla competenza e sulla volontà di crescere, si possono raggiungere risultati significativi.”

Il presidente regionale Conpait, Rocco Scutellà, e il direttivo calabrese hanno espresso grande soddisfazione nel valorizzare i talenti emergenti nel settore della pasticceria. “La nostra confederazione è sempre pronta a sostenere e guidare i giovani colleghi nel loro percorso professionale”, hanno evidenziato dalla Conpait Calabria.

La giornata è stata allietata da sorrisi e soddisfazioni, testimoniando la passione e l’impegno che animano il mondo della pasticceria. Oltre a Rocco Scutellà, erano presenti diversi nomi di spicco del settore, tra cui Fabio Taverna, Mario Lanzillotta, Antonio Cicciù e molti altri.

Durante l’evento sono stati conferiti prestigiosi riconoscimenti a talenti emergenti come Giuseppe Bonfiglio, vincitore del campionato italiano nella categoria Juniores, e a Fiorella e Antonio Staglianò nella categoria Seniores. Anche Francesca Lisi, Anna Ciliberto, Pierluigi Ravese, Francesco Sottilaro e Francesco Buccafurni hanno ricevuto meritati riconoscimenti per le loro eccellenze nel settore, testimoniando l’impegno e la dedizione della nuova generazione di pasticceri calabresi.

Print Friendly, PDF & Email