Sab. Mar 2nd, 2024

Tornano per il terzo anno i Corsi gratuiti di lingua italiana per stranieri, opportunità offerta dalla collaborazione tra il Comune di Taurianova e il consorzio Macramè nell’ambito del progetto Su.Pr. Eme. Il nuovo ciclo, rivolto come sempre ai cittadini in possesso del permesso di soggiorno o di una attestazione che certifichi che siano attesa del rinnovo, prevede lezioni fino al 29 aprile, a cui ci si può tuttora iscrivere recandosi al Polo sociale integrato – la struttura innovativa di via Francesco Sofia Alessio – il cuore pulsante, sia fisico che politico, delle variegate attività che l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Roy Biasi offre ai migranti, con il supporto qualificato degli operatori dell’impresa sociale Reggina. Anche quest’anno la volontà dell’assessorato all’Immigrazione, guidato da Maria Fedele, è di rendere quanto più diffusa la partecipazione a un servizio – espletato ogni lunedì pomeriggio tramite una docente specializzata – che rappresenta un fiore all’occhiello del processo di integrazione avviato, insieme al complesso di politiche abitative che hanno disseminato nel territorio urbano una serie di appartamenti privati e locati, con un affitto calmierato e coperto per gran parte dai voucher del Comune. Per favorire la mediazione linguistica, l’auspicio condiviso è quello di bissare il successo dello scorso anno, con un numero di iscrizioni che rese necessario dividere in due gruppi i partecipanti ai quali, anche quest’anno, verrà rilasciato un attestato di frequentazione che certifica non solo la loro capacità pratica, ma anche un impegno morale verso il Paese che li ospita.   Su.Pr.Eme, un Piano coofinanziato dal ministero del lavoro con il Fondo sociale europeo 2014-2020 – compartecipato anche dall’assessorato comunale alle Politiche sociali, guidato da Angela Crea – continua quindi a dispiegare una efficacia unica nella Piana di Gioia Tauro, massimizzando anche il ruolo di Taurianova quale Comune capofila dell’Ambito sociale territoriale 3, che affronta la questione della marginalità in maniera complessiva e previene l’aggravamento del disagio, garantendo la fruizione consapevole di una serie di diritti, non ultimo quello al lavoro con l’assunzione di lavoratori stranieri al centro del recente Work Day organizzato da Comune e Macramè.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
StoriaDiUnaCapinera
Testata
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Taurianova 9\2\2024      Ufficio Staff del Sindaco di Taurianova            

Print Friendly, PDF & Email