Lun. Apr 15th, 2024

Orgoglio per la città mentre un giovane talento rappresenta Siderno in una competizione prestigiosa nel campo della matematica

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow


Francesco Albanese, un giovane talento di appena undici anni, nato il 19 maggio 2012 e residente a Siderno, si prepara a un’emozionante sfida: la finale nazionale dei giochi Matematici dell’Università Bocconi, prevista per il prossimo 25 maggio a Milano. Questo brillante ragazzo, frequentante la classe 1E presso la scuola media G. Pedullà di Reggio Calabria, ha dimostrato la sua eccellenza matematica classificandosi al secondo posto durante le semifinali, che si sono svolte nella città capoluogo dello Stretto.

La sua partecipazione alla finale nazionale è un traguardo straordinario, che evidenzia non solo il suo talento individuale, ma anche il duro lavoro e l’impegno dedicati allo studio e alla disciplina matematica. Francesco rappresenta un esempio luminoso di quanto sia importante la passione e la dedizione nel perseguire i propri obiettivi.

La sua famiglia, la scuola e l’intera comunità di Siderno sono fieri di sostenerlo in questa avventura e gli augurano il miglior successo possibile. La sua partecipazione alla finale nazionale è motivo di orgoglio per tutti coloro che lo conoscono e ammirano il suo impegno e la sua brillantezza. Siamo certi che porterà con sé non solo le sue conoscenze matematiche, ma anche la determinazione e la grinta necessarie per affrontare questa sfida con grande sicurezza e determinazione.

Print Friendly, PDF & Email