Lun. Lug 22nd, 2024

I carabinieri della Compagnia di Soverato hanno eseguito l’arresto di un cittadino di Badolato, un 48enne già noto alle forze dell’ordine poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violenza sessuale. L’arresto è avvenuto il 26 ottobre in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Catanzaro, su richiesta della Procura locale diretta da Nicola Gratteri. Grazie alle indagini dei carabinieri, coordinate e dirette dal pm Saverio Sapia, sono stati ricostruiti i maltrattamenti ai danni della moglie, culminati nell’episodio di violenza denunciato dalla donna. Stando agli ultimi accertamenti, è emerso come l’uomo umiliasse psicologicamente e fisicamente la donna, picchiandola e costringendola a rapporti sessuali contro la sua volontà. Dopo l’ultima violenza, la donna ha denunciato il marito ai carabinieri che hanno immediatamente attivato il cosiddetto “Codice Rosso”. L’uomo, esperite le formalità del caso e su disposizione del Gip Gaia Sorrentino, è stato condotto nella Casa Circondariale di Catanzaro-Siano.

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com