Gio. Lug 18th, 2024

L’uomo dopo le prime cure sul posto è stato caricato sull’ambulanza e trasportato nel vicino ospedale

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Ieri mattina un grave incidente stradale si è verificato a Morano Calabro, in località “Crocifisso”, lungo la Strada provinciale 241 (Ex Statale 19 delle Calabrie), dove per cause in corso di accertamento un Suv, una Volkswagen Tiguan, guidato da una donna, che stava procedendo verso la città del Pollino, non si sarebbe forse accorta della presenza di un mezzo da cantiere utilizzato da alcuni operai che stavano effettuando dei lavori di pulizia lungo la strada. Il Suv ha investito un operaio che si trovava a bordo strada e poi si è schiantato contro il camion.
Il giovane 30enne investito. è rimasto gravemente ferito agli arti inferiori. Sono stati i colleghi a prestare le prime cure e poi ad avvertire i sanitari del 118 giusti velocemente sul posto. Ma a causa delle gravi ferite riportate, si è reso necessario l’intervento e il successivo trasportato all’ospedale di Cosenza in elisoccorso. La donna, invece, sotto shock, ha riportato solo delle lievi ferite. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono giusti anche i carabinieri di Morano Calabro e di Castrovillari.

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com