Lun. Lug 15th, 2024

Lettera Aperta a On. Roberto Occhiuto, Presidente della Regione Calabria

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Egregio. Presidente della Regione Calabria
On. Roberto Occhiuto.
Lettera Aperta
La presente per manifestare il mio sdegno per le condizioni disastrose della Sanità della Regione che Lei amministra o che dovrebbe amministrare.
Sono al corrente delle gravi difficoltà del Sistema Sanitario Regionale ma anche Nazionale per la mancanza di risorse e di mezzi, ma per noi non ci sono alternative alla sanità pubblica. Il cittadino si scontra con la schizofrenia di una sanità confusionaria che, poi, li costringe a lunghe ore di attesa nel Pronto
Soccorso, se non addirittura a finire su una barella in un corridoio.
Per prenotare una semplice visita specialistica, i cittadini di questa Regione, sono sottoposti a maratone indicibili. Entrando più dettagliatamente nel merito desidero evidenziare i punti che bisogna riorganizzare:

  • sistema di prenotazione non idoneo
  • informazioni carenti o incomplete
  • carenze strutturali o di comfort
  • lunghi tempi di attesa per ottenere una prestazione
  • carenze nell’assistenza medica o infermieristica
  • comportamento scorretto del personale medico o del personale amministrativo.
    Il quadro è ormai chiaro a tutti ma è ora di avere risposte concrete, non possiamo più aspettare, la nostra vita è nelle mani di voi Amministratori.
    Gli attivisti el Movimento 5 Stelle sono pronti a scendere in piazza e manifestare fino ad avere risposte!
Print Friendly, PDF & Email