Gio. Lug 18th, 2024

Marina di Gioiosa (RC) – Rocco Femia, ex sindaco di Marina di Gioiosa, ha finalmente ottenuto giustizia dopo anni di processi penali e amministrativi che lo hanno visto coinvolto. Il Tribunale di Locri ha annullato la sospensione ingiusta dal suo ruolo di insegnante di educazione fisica, stabilendo un risarcimento per l’anno e dieci mesi di sospensione.

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Femia era già stato assolto dalle accuse di mafia e abuso d’ufficio aggravato, dopo aver scontato cinque anni e dieci giorni di custodia cautelare. Un successivo processo per turbata libertà degli incanti si era concluso con una condanna a sei mesi, esclusa l’aggravante mafiosa. Nonostante queste assoluzioni, l’Ufficio scolastico regionale aveva deciso di sospenderlo dal suo ruolo di insegnante, trasferendolo a mansioni diverse.

Il giudice Maria Fenucci ha ora stabilito che l’Ufficio scolastico aveva applicato erroneamente una legge non in vigore al momento dei fatti contestati. Secondo la legge utilizzata per la sospensione, Femia avrebbe dovuto essere punito per atti con una pena detentiva non inferiore a tre anni. Tuttavia, al momento del fatto nel 2008, la pena massima prevista era di due anni, insufficiente per giustificare la sospensione.

Il Tribunale ha quindi ordinato il risarcimento delle differenze retributive tra l’assegno alimentare percepito e la retribuzione che avrebbe dovuto ricevere, oltre alla ricostruzione della sua posizione contributiva. Questa sentenza rappresenta un’ulteriore vittoria legale per Femia, difeso dagli avvocati Santo Fortunato Barillà e Lorenzo Micari, dopo un lungo calvario giudiziario.

Femia ha commentato: «Ho dovuto affrontare tre processi. Un accanimento incredibile. Ma alla fine ce l’ho fatta, ancora una volta». Con questa sentenza, si spera che il suo tormentato percorso giudiziario possa finalmente concludersi.

Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com