Lun. Lug 15th, 2024

A Le Castella, inflitta una sanzione di oltre 3 mila euro

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

A bordo di una moto d’acqua stava compiendo evoluzioni in prossimità della costa di Le Castella di Isola Capo Rizzuto senza avere mai conseguito la patente nautica. Ad un uomo la Guardia costiera ha sequestrato il mezzo elevando una sanzione pecuniaria pari a 3.672 euro. I militari, nell’ambito delle attività di vigilanza svolte tra sabato e domenica nel tratto di costa tra Le Castella e l’area marina di Isola di Capo Rizzuto, hanno deciso di sottoporre a controllo il conducente e il mezzo riscontrando le irregolarità. Sempre nel medesimo tratto di mare, un’altra sanzione pecuniaria del valore di 459 euro è stata comminata al conducente di un’altra moto d’acqua sorpreso a navigare nella zona riservata alla balneazione. Due verbali, infine, sono stati elevati anche ad un sub trovato ad effettuare un’immersione in due zone dell’area, in assenza della prevista autorizzazione e per avere effettuato la pesca nelle ore notturne presso la scogliera. All’uomo che dovrà pagare una sanzione di 1.100 euro sono stati sequestrati sia l’attrezzatura utilizzata per la pesca, sia un chilo e mezzo di prodotto ittico.

Print Friendly, PDF & Email