Ven. Lug 12th, 2024

“Il volontariato bene comune” è il tema del convegno che Anteas Calabria terrà lunedì 23 ottobre a Cosenza, presso l’Hotel Royal a partire dalle ore 9:30.

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

«L’incontro – scrive in una nota il Presidente dell’associazione, Cataldo Nigro – si colloca nel contesto delle iniziative per “Cosenza Capitale Italiana del Volontariato 2023” e intende anche sottolineare il valore dell’attività dei Volontari Anteas che operano da tempo nella città bruzia con dedizione ed efficacia.

Cosenza – prosegue Nigro – merita grande attenzione e sostegno per l’attività di un volontariato radicato e impegnato in un’azione positiva e organizzata verso i più deboli. Il convegno di lunedì 23, grazie al qualificato confronto tra gli esperti relatori, offrirà sicuramente un contributo utile alle prospettive future del volontariato cittadino, calabrese e italiano».

Dopo i saluti del sindaco di Cosenza, Franz Caruso, interverranno: Cataldo Nigro, presidente dell’Anteas Calabria; Cosimo Piscioneri, reggente Fnp Cisl Calabria; Giorgio Marcello, docente Unical; don Bruno Di Domenico, direttore regionale Caritas; Gianni Romeo, presidente Centro Servizi per il Volontariato Cosenza; Giuseppe Peri, Forum Terzo Settore Calabria; Emma Staine, Assessore Politiche Sociali Regione Calabria.

I lavori, coordinati dal segretario generale della Cisl calabrese, Tonino Russo, saranno conclusi dal presidente dell’Anteas nazionale Giuseppe De Biase.

Print Friendly, PDF & Email