Gio. Lug 18th, 2024

Una serata di studio e scoperta delle tradizioni locali presso il centro storico Vecchia Catanzaro

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Nel corso della serata di ieri, lunedì 17 giugno, l’associazione Antica Congrega Tre Colli di Catanzaro ha incontrato i giovani docenti in materie economiche, provenienti da ogni parte d’Italia. L’incontro è avvenuto nell’ambito delle giornate di studio e formazione che i giovani docenti frequentano a Catanzaro in questi giorni, attraverso la Scuola della Didattica Junior, a cura dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale in collaborazione con il DIGES – Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Università degli Studi di Catanzaro Magna Graecia. Dunque, presso il locale del centro storico “Vecchia Catanzaro”, accompagnati dal Prof. Rocco Reina – Ordinario di Organizzazione aziendale, nonché Presidente del comitato scientifico UMG per la Scuola di metodologia della didattica di AIDEA di Catanzaro e dalla Prof.ssa Daniela Mancini – Ordinaria di Economia aziendale presso l’Università degli Studi di Teramo, nonchè delegata alle Scuole di metodologia dell’Accademia Italiana di Economia Aziendale, i giovani docenti hanno potuto degustare l’Illustrissimo morzello e non solo. Con l’accoglienza dei congregari presenti, dopo i saluti iniziali del Prof. Rocco Reina, quest’ultimo anche congregario, il Presidente dell’Antica Congrega Tre Colli Francesco Bianco, nei saluti di rito, ha evidenziato l’importanza della divulgazione delle specificità territoriali anche in campo gastronomico, con le dovute ed essenziali ricadute benefiche su ogni comunità di riferimento. Il tutto, pur rappresentando una piacevole parentesi nel corso di impegnative giornate di formazione scientifica. E’ seguita una descrizione con cenni storici del piatto tipico della cucina catanzarese, effettuata dal Consigliere del Direttivo dell’associazione Salvatore Rotundo. Dopo la cena, intervallata da domande e curiosità poste dai giovani ospiti, la serata è terminata a seguito di una passeggiata lungo i vicoli più rappresentativi del centro storico, durante la quale i giovani docenti hanno potuto ascoltare, con particolare apprezzamento, la puntuale descrizione su aspetti storici della città, loro fornita dal congregario Mario Mauro, Presidente dell’associazione delle Guide Turistiche della Calabria.

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com