Mar. Mar 2nd, 2021

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo ricevuto informazioni dal Coni sull’accordo raggiunto con il Governo italiano. Siamo molto soddisfatti, le misure adottate frenano la nostra preoccupazione sull’autonomia e sul ruolo del Comitato olimpico nazionale italiano: per questo abbiamo chiuso il caso Coni”. Lo ha dichiarato il presidente del Cio Thomas Bach in conferenza stampa al termine della riunione odierna dell’Esecutivo.

“Eravamo pronti a sanzionare l’Italia e a sospendere il Coni se non fosse arrivato il provvedimento del Governo: non ci sono dubbi. Noi dobbiamo applicare le stesse
regole a tutti i paesi membri del movimento olimpico internazionale”. Lo ha dichiarato il presidente del Cio Thomas Bach in conferenza stampa al termine della riunione odierna
dell’Esecutivo. “Sono felice per gli atleti italiani”, ha aggiunto Bach facendo riferimento al provvedimento del Governo che ha restituito l’autonomia al Coni ed evitato le sanzioni del Cio.
(ITALPRESS).

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.