Mer. Apr 21st, 2021

“Ci siamo trovati di fronte a un evento non prevedibile come la variante inglese che colpisce anche i bambini, è chiaro che di fronte a questa che voglio credere sia l’ultima battaglia dobbiamo essere tutti uniti”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, a Radio Anch’io su Rai Radio1. “La scuola è presenza, ma in questo anno difficilissimo i nostri insegnanti hanno lavorato tutti e gli va riconosciuto, hanno tutti lavorato in situazioni difficilissime e lo hanno fatto per non abbandonare nessuno. Questo è un patrimonio che non può essere disperso”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.