Gio. Mag 6th, 2021

REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – Fondamentale vittoria dello Spezia, che in trasferta ferma 2-1 il Sassuolo, in uno degli anticipi della 21^ giornata di Serie A. Botta e risposta nel primo tempo: al vantaggio di Caputo al 25′ risponde il pareggio di Erlic al 39′. Il gol decisivo arriva però al 78′ quando Gyasi firma il successo. La prima frazione è un susseguirsi di emozioni. La prima occasione importante è dello Spezia al 17′, vicinissima al gol con la conclusione di Verde, deviata sulla traversa e poi in calcio d’angolo da Consigli. Dopo il legno, i liguri insistono e sfiorano nuovamente il gol, sugli sviluppi del corner con la chance di Maggiore. Al primo errore di posizionamento, però, il Sassuolo punisce. Al 25′ Caputo, servito da Obiang, si infila nelle maglie troppo larghe e, a tu per tu con Provedel, sigla l’1-0. Lo Spezia, dopo un iniziale smarrimento, aggancia il pareggio al 39′ sfruttando un calcio d’angolo, sul quale Erlic stacca più degli altri firmando l’1-1. Sembra durare poco, gli emiliani al 42′ tornano ancora in vantaggio ma la rete di Djuricic viene annullata per fuorigioco dopo il check del Var. Nel finale di primo tempo è la parata di Provedel su Traorè a sventare il 2-1, mantenendo la gara del tutto aperta. Non è meno vivace la ripresa al Mapei Stadium. Lo Spezia si rende pericolosa con l’occasione di Maggiore. Ma è il Sassuolo a creare più chance per riportarsi avanti. Provedel si conferma il migliore dei suoi e salva prima su Traorè poi su Haraslin, deviando entrambe le volte in calcio d’angolo. L’ingresso di Defrel e Berardi dà ulteriore linfa ai neroverdi. Eppure al 78′ sono i liguri a svoltare la gara, Gyasi confeziona, sugli sviluppi di un corner, il gol dell’1-2 che decide la partita. Una vittoria fondamentale per la classifica dello Spezia, che sale a 21 punti. Terza sconfitta (e due pareggi) in cinque gare per il Sassuolo, fermo a quota 31 e più lontano dalla zona Europa.
(ITALPRESS).

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.