Ven. Mag 7th, 2021

NAPOLI (ITALPRESS). “Nei giorni scorsi abbiamo stipulato un accordo di fornitura del vaccino Sputnik. E’ un vaccino aggiuntivo che abbiamo inteso prenotare ma è bene fare un chiarimento: il contratto diventa operativo immediatamente dopo l’approvazione dell’Ema o dell’Aifa”. Lo ha detto Vincenzo De Luca nel corso del suo consueto monologo social del venerdì pomeriggio per fare il punto sull’emergenza Covid. Il Presidente della Campania conferma e commenta la notizia arrivata stamattina relativa all’acquisto del siero russo. “Si tratta di un vaccino esterno a quelli contrattualizzati dall’Unione Europea” prosegue il governatore che spiega come questo contratto “possa aprire una nuova strada per l’Italia se la cosa va bene”. “Per quello che ci riguarda – prosegue De Luca – una volta coperte le nostre esigenze metteremo a disposizione di tutti i concittadini del paese la quantità di vaccini che dovessimo ricevere dalla casa produttrice dello Sputnik. Intendiamo muoverci in un contesto di solidarietà nazionale e di aiuto reciproco anche se l’investimento lo facciamo noi: non c’è problema. Daremo tutto quello che è possibile. Mi pare – conclude De Luca – una scelta di civiltà”.
(ITALPRESS).

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.