Mer. Lug 17th, 2024

Premiato il centro di distribuzione di Bovalino marina per l’eccellenza nel servizio di logistica

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Un importante riconoscimento è arrivato per il centro di distribuzione di Bovalino marina, nell’incontro celebrativo “Creatori di successo”, che si è svolto a Roma. Nell’occasione sono state infatti premiate le migliori filiali e i centri di distribuzione di tutta Italia che si sono distinti nel corso del 2023 per il raggiungimento di risultati di eccellenza nell’ambito del settore della logistica.

In particolare, il centro di distribuzione di via XXIV Maggio ha raggiunto e superato gli obiettivi assegnati nella categoria “Categoria NPS pacchi” che misura il grado di soddisfazione del cliente destinatario.

Esprime grande soddisfazione per il risultato conseguito il responsabile del centro di distribuzione Rosangela Alessandri: Con tanto orgoglio ed emozione ho ritirato il premio relativo all’indicatore Nps (Net Promoter Score) pacchi; un obiettivo che apprezza le migliori performance sulla soddisfazione e sulla qualità del servizio di consegna pacchi percepita dal cliente. Ci siamo classificati al secondo posto a livello nazionale. Il premio è il risultato del nostro affiatamento, di una squadra, quella attuale e quella che ci ha preceduti, coesa che lavora quotidianamente in armonia e con l’obiettivo, appunto, di soddisfare i clienti di Poste Italiane”

Poste Italiane riconosce e sottolinea il ruolo fondamentale ricoperto da figure come portalettere e corrieri, che ogni giorno contribuiscono attivamente alla costruzione del successo dell’Azienda nel settore della logistica, settore diventato chiave per l’evoluzione del paese e la connessione dei territori.

All’evento celebrativo erano presenti i responsabili della sede centrale di Roma di Poste Italiane e centinaia di dipendenti provenienti da tutta Italia, tra cui responsabili dei centri di distribuzione.

Print Friendly, PDF & Email