Ven. Lug 19th, 2024

Filippo Strano, console onorario d’Italia a Cancùn in Messico, ha presentato all’interno dell’aula teatro della scuola media di San Luca, un ambizioso progetto da lui stesso ideato. Il progetto ItaCa, nome che deriva dalla fusione di Italia-Cancùn, vedrà coinvolti 19 comuni della Locride ed è strutturato in due fasi con l’obiettivo di valorizzare tutti quei settori già esistenti ma non ancora sfruttati al massimo della loro potenzialità. Attraverso il brand ”Riviera Cristallina”, di cui è stato svelato il logo nel corso dell’evento, si pone l’obiettivo di coinvolgere associazioni, istituzioni e attività operanti nella zona ma anche imprenditori esteri, senza chiedere fondi pubblici, al fine di garantire una ottimale esperienza turistica sul territorio calabrese. Fiducia e grandi aspettative anche dall’assessore regionale al lavoro Giovanni Calabrese, presente all’incontro. Esprime entusiasmo il Comune di San Luca, in prima linea a sostegno di questa iniziativa proposta dal Console con la speranza che venga accolta appieno da tutta la zona.

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

CIAVULA

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com