Ven. Lug 19th, 2024

Un gruppo di cittadini sidernesi, riunitisi in assemblea, venuti a conoscenza che la fabbrica ex BP, sotto sequestro ha ancora da smaltire circa 900 tonnellate di sostanze inquinanti, cancerogene, tossiche, a rischio di sversamento con effetti imprevedibili sull’ambiente e sulla salute dei cittadini tutti, ritiene fondamentale una discussione urgente che affronti tutte le tematiche della zona Pantanizzi.

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Per questo motivo chiede che venga convocato nel più breve tempo possibile un Consiglio Comunale straordinario, aperto a tutta la cittadinanza, che discuta delle problematiche inerenti lo smaltimento dei rifiuti dell’ex BP, la bonifica dell’area, la presenza della SIKA e il riutilizzo a fini sociali dell’area bonificata.

Cordiali saluti

Siderno, 19 settembre 2016

Alleghiamo un documento che stiamo diffondendo ai cittadini

siderno fabbriche chimiche

Print Friendly, PDF & Email

Di

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com