Sab. Lug 20th, 2024

Per molti fedeli è stato come un fulmine a ciel sereno apprendere, ieri pomeriggio, la notizia che padre Giovanni Jaomanana è pronto a lasciare la reggenza della Chiesa di San Nicola ex Aleph (Marina).

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

L’annuncio è stato fatto ieri pomeriggio nel corso della Santa Messa al Santuario della Madonna delle Grazie, nel secondo giorno della Novena per i festeggiamenti religiosi di Maria SS. delle Grazie.

Padre Giovanni è stato nominato, dal vescovo S.E. mons. Francesco Oliva, quale responsabile della Chiesa Marina, il 1° Novembre del 2020 quale successore di mons. Giuseppe Raco.

In questi quasi 4 anni, padre Giò ha conquistato la Comunità roccellese con la sua umiltà e la sua capacità di aggregare i giovani e coordinare le varie associazioni parrocchiali e interparrocchiali, facendosi volere bene da tutti.

Padre Giovanni dovrebbe lasciare la sua missione nel nostro paese al termine dei festeggiamenti del Patrono San Vittorio previsti per il 21 Luglio, e dovrebbe rientrare a Siderno (il paese dove esercitava la sua missione pastorale prima di venire a Roccella) presso la Parrocchia di Maria Santissima di Portosalvo.

L’annuncio ha destato dispiacere fra i fedeli e le varie associazioni che, con rammarico, si preparano a salutare e dire GRAZIE a padre Giò per il suo straordinario lavoro compiuto a Roccella, per l’affetto e la pazienza che ci ha donato e trasmesso, lasciando un segno importante nella nostra Comunità.

L’augurio è che la sua opera possa continuare con passione e fermezza nel nome del Signore, e che la sua Missione venga ricompensata con doni di salute, serenità, amore, gioia e pace.

fonte:  https://roccellasiamonoi.blogspot.com/

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com