Mer. Lug 24th, 2024
cof

Rilancia l’allarme il sindaco di Roccella Jonica.  “Il sistema cosi non regge” dice Vittorio Zito, dopo l’ultimo arrivo al porto delle grazie. 200 migranti, salvati in mare da guardia costiera e guardia di finanza. Partiti dalla Turchia e intercettati a 90 miglia dalla costa. Poi l’approdo.

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il settimo nella locride in soli 10 giorni. Sul veliero ci sono donne, bambini, minori non accompagnati. Scatta subito la macchina dell’accoglienza; ma l’impegno della Prefettura, lo sforzo dei volontari e del comune, dice Zito, non possono bastare.
A questo si aggiungono le difficoltà dei migranti che vogliono lasciare l’Italia e si scontrano con lo scoglio di una burocrazia.  Cosi scrive Antonio Liotta sul sito rainews.it cui è seguita anche l’intervista al Primo Cittadino di Roccella J.

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com