Mer. Lug 24th, 2024

Un vivace scontro verbale è avvenuto ieri nel municipio di Marina di Gioiosa Jonica, coinvolgendo il sindaco Geppo Femia e la comandante della polizia municipale Giusy Molinaro. A dare notizia dell’incidente è stato il consigliere di minoranza Giancarlo Gennaro, che ha annunciato l’intenzione di convocare un consiglio comunale straordinario per discutere la possibile sfiducia del primo cittadino.

Continua dopo la pubblicità...


CAMPAGNA-ANTINCENDIO-2024_6x3mt-4_page-0001
futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Secondo quanto riportato da Gennaro, l’alterco tra Femia e Molinaro è stato così acceso che la comandante della polizia municipale ha deciso di ricorrere alle cure mediche per lo spavento, con sette giorni di prognosi refertati al pronto soccorso. L’incidente è avvenuto durante una discussione in municipio, ma al momento non sono stati forniti dettagli specifici sulle cause dello scontro.

La richiesta di sfiducia nei confronti del sindaco Femia è stata avanzata da Gennaro, il quale ha dichiarato che l’episodio evidenzia un clima di tensione e disordine all’interno dell’amministrazione comunale. La richiesta di convocazione del consiglio comunale straordinario potrebbe essere un momento cruciale per valutare la fiducia della comunità nei confronti dell’attuale amministrazione.

Al momento, il sindaco Femia non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali riguardo all’incidente o alla richiesta di sfiducia avanzata dal consigliere di minoranza. Tuttavia, l’episodio potrebbe avere ripercussioni significative sul clima politico locale e sulla stabilità dell’amministrazione municipale di Marina di Gioiosa Jonica.

Print Friendly, PDF & Email
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com