Tag: , , , , , , ,

LOCRI: INTITOLAZIONE VIE A VITTIME DI MAFIA

Questa mattina, alla presenza del fondatore di Libera, don Luigi Ciotti, cinque vie della città, nonostante la pioggia battente, sono state dedicate dedicate a vittime...

25 aprile: don Ciotti, giù le mani da sentenza Stato-Mafia

Discorso da palco Milano, Italia non libera finchè c’è la Mafia Ha parlato anche della sentenza di primo grado sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, don Luigi...

OMICIDIO CONGIUSTA: IL FIGLIO DI COSTA SCRIVE UNA LETTERA ALLA MAMMA DI GIANLUCA

Giampietro Costa figlio di Tommaso Costa imputato per assassinio di Gianluca Congiusta scrive una lettera alla mamma Donatella dopo le dichiarazioni da lei fatte in...

DON CIOTTI NEL GIORNO DELLA MEMORIA | IL VIDEO

Condividi Con...FacebookPinterestTwitterLinkedinVKemailPrint

Locri, cittadinanza onoraria a don Ciotti. Sabato 10 marzo il conferimento

Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, sarà cittadino onorario di Locri. La decisione è stata presa dall’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni...

Roccella J. : don Ciotti incontra i giovani liceali

Più che un evento sulla legalità, la presenza di Libera e Don Ciotti all’ Auditorium di Roccella Ionica è stato un evento sulla Speranza. La battaglia di Don...

BOVALINO: DON CIOTTI E DEBORAH CARTISANO ALLA MOSTRA PER NON DIMENTICARE LE VITTIME DI MAFIA

“La memoria è come il mare: può restituire brandelli di rottami a distanza di anni” scriveva Primo Levi. Ed è proprio per tenere viva la memoria che ieri a...

LIBERA A REGGIO: DE RAHO E’ CON DON CIOTTI | IL VIDEO

Condividi Con...FacebookPinterestTwitterLinkedinVKemailPrint

Scritte Don Ciotti: sulla taglia è polemica tra Calabrese e Cavo, interviene Fabio Mammoliti presidente della Pro Loco

Fabio Mammoliti presidente della Pro Loco di locri interviene nell’aspra polemica tra il Sindaco Giovanni Calabrese e il capo dell’opposizione Cavo in merito...

Locri: il sindaco risponde all’opposizione: nessuna lezione da gente manovrata!!!!

  Il ‘manovrato’ gruppo di opposizione dimostra ancora una volta la propria viltà. Le scritte sui muri della città di Locri contro le forze...

Dopo le scritte di Locri, a Palermo scritte «Don Ciotti secondino»

Anche a Palermo compaiono le scritte contro il presidente di Libera. Sui muri del capoluogo siciliano insulti simili a quelli di Locri Scritte simili a quelle apparse...

DON CIOTTI A LOCRI, GRANDE APPREZZAMENTO PER IL LAVORO DELLA GUARDIA COSTIERA

In 25mila a Locri e mezzo milione in tutta Italia. Sono i numeri della marcia organizzata da ‘Libera’ per la Giornata della memoria e del ricordo delle...

Mafia: Boldrini, bene Giornata vittime. Affettuosa solidarietà a don Ciotti

“Sono orgogliosa che oggi, 21 marzo, per la prima volta si celebri per legge la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime...

Locri: In 25 mila alla marcia di ‘Libera’. Don Ciotti: ‘Oggi siamo tutti sbirri’

In migliaia hanno sfilato per le vie di Locri per la XXII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie organizzata da...

Scritte a Locri: Mattarella chiama don Luigi Ciotti e il vescovo Oliva

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha telefonato a don Luigi Ciotti per esprimergli la sua vicinanza dopo le scritte comparse oggi a Locri. Il Capo dello...

Scritte contro Don Ciotti, Sebi Romeo (PD): “Locri sarà per voi un ‘sbirro’ imbattibile”

“Scritte distanti anni luce dal sentimento vero dei calabresi e, certamente, dei locresi, riconoscenti alle forze dell’ordine e alla magistratura per il loro...

Locri: “Orgogliosamente sbirri per il cambiamento” la risposta del consiglio comunale alle scritte contro sindaco e Don Ciotti

“Orgogliosamente sbirri per il cambiamento”  è questa la risposta del consiglio comunale di Locri alle scritte apparse sui muri del Vescovado contro il...

Scritte sul muri di Locri: La Cgil Calabria esprime indignazione e condanna

Il 21 marzo a Locri la Calabria e tutti i calabresi parte civile per una nuova primavera di legalità. Solidarietà al Vescovo Oliva e Don Ciotti.   La Cgil...

NOTA DON LUIGI CIOTTI IN RIFERIMENTO ALLE SCRITTE APPARSE SUI MURI DEL VESCOVADO A: IN RIFERIMENTO ALLE SCRITTE APPARSE SUI MURI DEL VESCOVADO

«Siamo i primi, da sempre, a dire che il lavoro è necessario, anzi che è il primo antidoto alle mafie. Ma che sia un lavoro onesto, tutelato dai diritti, non certo...

Locri: dopo Mattarella la scritta sui muri del vescovado “più lavoro meno sbirri”

Dopo la visita di ieri del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, una scritta “più lavoro meno sbirri” e un’altra “don Ciotti...

CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.