Sab. Lug 13th, 2024

Avviate indagini dalla Procura per accertare le cause del decesso

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Una donna di 30 anni è deceduta pochi giorni dopo aver dato alla luce il suo terzo figlio all’ospedale di Lamezia Terme. La tragedia è avvenuta a metà giugno, quando la donna, dopo essere tornata a casa, ha iniziato a lamentare malesseri che l’hanno costretta a rientrare in ospedale per ulteriori accertamenti.

Ieri, mentre era in attesa di un intervento chirurgico all’addome, le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate, portandola alla morte. La Procura della Repubblica di Lamezia ha aperto un’indagine per determinare le cause del decesso.

A seguito del tragico evento, momenti di forte tensione si sono verificati in ospedale tra i familiari della donna, appartenenti all’etnia rom, e il personale sanitario. La polizia è intervenuta per ristabilire la calma. I familiari hanno deciso di rivolgersi a un legale, mentre il corpo della donna è stato sequestrato ed è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria per ulteriori indagini.

Print Friendly, PDF & Email