Gio. Lug 18th, 2024

A Lamezia Terme. Vittima era sul posto dopo un incidente

Continua dopo la pubblicità...


futura
JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Un operaio é morto dopo essere stato investito da un’automobile mentre stava regolando il traffico a seguito di un incidente stradale. È accaduto stamattina a Lamezia Terme, lungo la strada che dalla statale 280 conduce all’aeroporto. La vittima, che aveva 24 anni ed era residente a San Pietro Apostolo (Catanzaro) lavorava per un’impresa che svolge servizi stradali per conto dell’Anas. Sul posto carabinieri e polizia stradale. L’incidente si é verificato all’altezza di un restringimento di carreggiata istituito per consentire lavori di rifacimento dell’asfalto. 

Il conducente della vettura che ha investito l’operaio si è fermato subito per soccorrere la vittima. La sua posizione é adesso al vaglio di carabinieri e polizia stradale, che stanno svolgendo le indagini sotto le direttive della Procura della Repubblica di Lamezia Terme. Si sta valutando, in particolare, la velocità con cui stava procedendo il conducente dell’auto investitrice e se la segnalazione del precedente incidente, così come del restringimento di carreggiata per consentire i lavori di rifacimento del manto stradale, fossero stati attuati in maniera corretta.
   

Print Friendly, PDF & Email