SAN FERDINANDO: RABBIA E TENSIONE, PROTESTANO I MIGRANTI

318
Un centinaio di migranti stanno inscenando, per le strade di San Ferdinando, una manifestazione per protestare dopo l’episodio di ieri nel corso del quale un carabiniere ha ucciso un giovane del Mali che lo aveva aggredito e ferito con un coltello.
Tra i manifestanti c’è rabbia e tensione, ma al momento non si registrano episodi di violenza.
Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.