Lun. Ott 25th, 2021

Telemia

TELEMIA-PLAY
calabria-live

 

MCDONALDPUBB_PDF_page-0001
mcnew
previous arrow
next arrow

Ambiente

  • Rifiuti: d’Ippolito, più controlli su traffico verso la Calabria

    Il deputato pentastellato Giuseppe d’Ippolito, componente della Commissione Ambiente, in seguito all’inchiesta su un traffico di ecoballe partita da Salerno e arrivata dritta in Calabria ha ribadito la necessità di potenziare i controlli relativi al processo di smaltimento dei rifiuti. L’inchiesta, che si è chiusa con il sequestro di un capannone nella zona di Lamezia Terme, ha evidenziato tutte le falle di un sistema che, soprattutto al Sud, è vittima della permeabilità delle aziende e risente di giri di affari e interessi, per non parlare di collegamenti con gruppi criminali. Tali dinamiche sono le principali responsabili dei troppi disastri ambientali che interessano il territorio, in preda a chi non si ferma ai meri guadagni economici, ma distrugge e inquina, senza pensare a che tipo di mondo verrà consegnato alle future generazioni.

    Nella nota, d’Ippolito afferma: “Risulta sempre più chiaro, anche per le risultanze dell’operazione antimafia Mala Pianta, come nel Mezzogiorno, che ha spesso servizi pessimi e costi elevatissimi, vi siano legami stretti tra imprese del settore e come nella stessa area si perpetuino manovre illecite per aggirare le norme e trarre profitti, anche con la partecipazione della criminalità organizzata, con intestazioni fittizie, accordi opachi e connivenze, a danno dell’ambiente, della salute, dell’economia e del territorio. Sempre più spesso si registrano movimenti illegali di rifiuti verso il Sud, in particolare verso la Calabria. Questo fatto deve indurre ad aprire uno specifico filone d’inchiesta parlamentare, perché potrebbero ancora nascondersi impensabili livelli di complicità e perché l’inquinamento provocato potrebbe essere molto più vasto di quello emerso nelle inchieste giudiziarie”.

    Maria Antonietta Reale | redazione@telemia.it

Copyright

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.