Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

A Siderno la mostra ‘Con-Tatto #vietatonontoccare’ dell’artista Massimiliano Ferragina

154

Fino al 3 settembre a Siderno è possibile visitare la mostra personale di pittura “CON-TATTO #vietatonontoccare” dell’artista romano, di origini calabresi Massimiliano Ferragina. La mostra è stata inaugurata il 17 agosto presso lo spazio espositivo dell’associazione culturale L’Ariete, della quale è presidente la giornalista e storica dell’arte dott.ssa Laura Dominici. Sono intervenuti al vernissage l’assessore alla cultura di Siderno dott. Ercole Macrì, il professore nonché artista Gliuliano Zucco, e la nota e premiata scultrice Mariella Costa. I relatori hanno focalizzato l’attenzione sulla capacità dell’artista di coinvolgere lo spettatore, non solo con la sua competenza tecnica, ma soprattutto con il suo timbro artistico rivelatore di cromie forti e riconoscibili. Dice l’artista Ferragina : quante volte di fronte ad un’opera d’arte abbiamo trovato scritto – si prega di non toccare? In questa mostra, CON-TATTO, presentiamo una collezione di opere emozionali e materiche, che pretendono di essere toccate, per rendere il visitatore partecipe e non solo semplice fruitore. Le nove opere realizzate appositamente per la città di Siderno devono inter-agire con chi avrà desiderio di toccarle, di entrare in contatto con esse, con la loro forza materica e cromatica. L’obiettivo principale di questa personale è quello di rievocare grazie all’esperienza sensoriale, memorie visive in libertà. Con-tatto, per dire che l’emozione si fa veicolo primo, conduttore, tramite, verso il messaggio simbolico di un’arte aperta a tutti”.
La mostra è affiancata da una installazione Flying Peace, 140 piatti di plastica colorati fluttuanti nello spazio assemblati come una bandiera della pace, sempre Ferragina “Vorrei che in questo tempo il messaggio di Pace, urgente e incombente, partisse proprio dalla città di Siderno”. L’installazione ispirata all’arte povera e all’arte cinetica, dal nome Flying Peace è realizzata con piatti di plastica colorata, simbolo dell’emergenza alimentare nel pianeta, spesso causa di guerre e conflitti, ma anche richiamo al concetto di mangiare dallo stesso piatto come processo di unità e comunione. Un’istallazione “fluttuante” a significare come fragile e leggera sia la Pace. Una pace realizzata e non idealizzata. Il messaggio principale è che ogni volta lo spettatore smuove i piatti colorati la pace da Siderno voli verso il mondo intero. Movimento metafora di un impegno concreto nella realizzazione di una pace dal basso. Massimiliano Ferragina nasce a Catanzaro nel 1977. Dalla patria di Mattia Preti e di Mimmo Rotella, si trasferisce giovanissimo a Roma, dove si laurea in filosofia e teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, dedicandosi, successivamente, all’insegnamento. Autodidatta si abbandona alla pittura Emozionale come desiderio innato di riflessione interiore e spirituale, che si esprime grazie alla potenza cromatica ed all’utilizzo di simboli, diventando forma di partecipazione sociale. Esordisce nel gennaio 2012 durante la mostra premio Open Art presso le sale del Bramante a piazza del Popolo. I suoi numerosi progetti artistici hanno sempre un profondo ed introspettivo messaggio, in cui il mondo interiore è protagonista e motore immobile. La sua espressione artistica è influenzata notevolmente sia dal suo percorso accademico, sia da un viaggio di tre mesi in Sud America, da cui scaturisce una nuova visione antropologica, e da tre residenze d’artista a Parigi, Berlino e Copenaghen. L’artista, secondo Ferragina, non può fare a meno di indicare il Bello, ovvero ciò che nasce dalla necessità interiore. Di conseguenza la vera Bellezza, quella che suscita emozioni, non coincide necessariamente con l’aspetto esteriore, ma con quello interiore. E’ impossibile definire il suo stile, così eclettico, in continua ricerca e riluttante verso rigide categorie. Mostra personale CON-TATTO fino al tre settembre di Massimiliano Ferragina, via Gramsci 17 Siderno presso associazione culturale L’Ariete. Info asscultlariete@libero.it 3884515398

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.