Mar. Lug 27th, 2021
Il resoconto della 23^ giornata del girone I di Serie D

Non sa più vincere il Roccella di mister Galati, chiamato al riscatto nella gara casalinga contro la Turris. Arriva invece un’altra sconfitta (la sesta nelle ultime sette partite) a far sprofondare sempre di più gli amaranto, che adesso devono guardarsi anche dal Castrovillari, il quale ottiene un pari contro il Pomigliano. I lupi del Pollino, attualmente penultimi ma ad un solo punto da Laaribi e compagni, in questo momento non disputerebbero i playout visto il distacco di dieci punti dalla quintultima, l’Aversa, che conclude sul 2-2 in casa della Sarnese. Ormai ridotte al lumicino le speranze di salvezza del Sersale, che incassa l’ennesimo stop stagionale nel derby calabrese contro il Rende: Fiore, Ferreira e Manes stendono i giallorossi.

Tra le calabresi, mezzo sorriso per la Palmese: i neroverdi, dopo quattro vittorie di fila, pareggiano in rimonta in casa del Gladiator: al gol di Pastore, risponde Lavilla in apertura di ripresa. Rimangono invariate le distanze (tre punti) dal quinto posto, attualmente occupato dal Gela, capace di bloccare l’Igea Virtus sul pari nel finale. La Sicula Leonzio così, in vetta, rosicchia altri due punti ai giallorossi grazie alla vittoria di Frattamaggiore firmata Ricciardo e Gallon. Nelle zone alte, da registrare anche la cinquina della Cavese alla Sancataldese.

*CLICCA QUI PER I RISULTATI FINALI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.