Lun. Apr 19th, 2021

“La delegazione che oggi ha incontrato il Provveditore agli Studi della provincia di Cosenza, dott. Greco, sulla questione delle assegnazioni provvisorie dei docenti di sostegno della scuola secondaria superiore, mi riferisce di aver fatto un buon passo in avanti in ordine alla possibile permanenza in Calabria dei docenti aventi diritto”.

E’ quanto afferma, in una nota, il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio.

“Il provveditore, sulla scorta delle osservazioni delle prof. Staffa (per il sindacato UIL) e Naccarato, dell’avv. Nicola Piluso e, su mia delega, dell’On. Giudiceandrea -aggiunge Oliverio- ha assunto l’impegno di rivedere gli elaborati dei propri uffici al fine di far emergere ogni minimo eventuale errore di computo o valutazione al fine di scongiurare la partenza per il centro nord Italia anche di un solo docente avertene diritto”.

“Mi interesserò personalmente -conclude il Presidente della Giunta regionale- affinché gli sforzi di insegnanti e del sindacato possano avere l’esito sperato. Il mio auspicio è che tanto si verifichi, nell’interesse dei docenti che potranno così svolgere le loro delicate funzioni non lontani dagli affetti familiari e garantendo continuità didattica agli alunni che, per via delle loro difficoltà, ne hanno maggiormente bisogno”. f.d.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.