Lun. Apr 12th, 2021

La gioia per la bella e convincente vittoria, la seconda consecutiva, ottenuta in Sicilia contro i padroni di casa dello Sporting Club Palazzolo, è durata poco, anche se per la verità lo staff medico amaranto era enormemente preoccupato per le condizioni del giovane under Alessio Rossini, uscito malconcio nel corso del penultimo allenamento in vista appunto della gara nel siracusano in calendario alla ottava del girone di andata. Il romano infatti partito nella serata di sabato 21 in tutta fretta per la capitale si è sottoposto in una nota clinica romana alle  previste indagini strumentali che purtroppo hanno confermato quello che i nostri sanitari temevano, e cioè la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Staff tecnico e squadra sono stati informati dal fisioterapista Paolo Multari prima che iniziasse l’ allenamento, il primo settimanale in preparazione alla gara dell’ultima domenica di ottobre, che vedrà Malerba e compagni ospitare al “N. Muscolo” la capolista Ercolanese. Ovviamente sono rimasti tutti sconvolti, e subito anche se da lontano hanno iniziato ad incitare il proprio compagno, qualcuno ha anche cercato di contattarlo telefonicamente, non riuscendo nell’intento. Del pensiero dei compagni si è fatto portavoce lo stesso capitano (Emanuele Malerba) che  ha così commentato: “La notizia dell’infortunio ad Alessio ci ha sconvolti. Comunque gli facciamo un in bocca al lupo, con la speranza e la voglia di vederlo fra noi il più presto possibile, ovviamente la vittoria ottenuta a Palazzolo Acreide è tutta per lui”.  Mentre mister Giampà ha rincuorato il proprio giocatore: “A fine allenamento telefonerò ad Alessio, molto sfortunato nella dinamica dell’incidente, a cui auguro di tornare al più presto in campo, lo aspettiamo tutti. Forza Alessio i ragazzi ti aspettano, torna fra noi”.

(FONTE ASD ROCCELLA)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.