ANFITEATRO DI SIDERNO SUP. ANCORA INCOMPIUTO

460

Si è ormai arenato da molto tempo il progetto definitivo dei lavori di completamento dell’ anfiteatro di Siderno Superiore, un’opera che potrebbe arricchire notevolmente il borgo antico della cittadina. Siderno superiore sta, peraltro, vivendo in quest’ultimo periodo un momento particolarmente felice perché l’amministrazione comunale in perfetta intesa con alcune associazioni di volontariato del luogo sta cercando di valorizzare al meglio il borgo antico dove anche in quest’ultimo periodo natalizio sono state organizzate alcune manifestazioni di particolare rilievo che hanno richiamato un pubblico abbastanza numeroso. Per l’ampliamento dell’anfiteatro anni addietro era stata previosta una spesa di € 470.000 con un finanziamento concesso con Decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Lavori Pubblici mediante contributo costante poliennale, per venti anni, a parziale ammortamento di apposito mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti. La necessità di realizzare il completamento dell’ Anfiteatro di Siderno Superiore era già stata avanzata nel 2009 ed era prevista, allora, una spesa di € 350.000,00. Il tempo, come purtroppo di solito avviene per le opere pubbliche , passò inutilmente, e ovviamente i costi lievitarono sino a quando venne approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale altro progetto definitivo per l’importo,appunto, di 470.000 euro. Venne anche adottata la necessaria variante al Piano regolatore generale poi approvata dalla Regione Calabria – Dipartimento di Urbanistica e Governo del Territorio – , con un Decreto del Dirigente Generale del 24/03/2016. Si pensava, a quel punto,, che il progetto sarebbe andato finalmente in porto visto che con il completamento di quell’iter si poteva dare il via al’appalto e quindi all’inizio dei lavori ma ancora una volta c’è stato un nuovo stop. Non è dato sapere perché a distanza di tanto tempo la pratica è rimasta ancora una volta arenata. Giusto ricordare che sono passati ormai dodici anni da quando è stato realizzato l’attuale spazio adibito, a Siderno superiore, ad Anfiteatro. Già allora di capì subito che quel tipo di struttura era troppo contenuta per ospitare eventuali eventi capaci di attrarre il grande pubblico e si pensò, appunto, di allargare lo spazio con un ulteriore progetto. Ad oggi, però,malgrado tutti siano convinti che questa è una necessità indelebile, tutto è rimasto immutato e l’attuale anfiteatro viene utilizzato soprattutto come parcheggio per le autovetture.

Aristide Bava

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.