Sab. Mag 8th, 2021

Visita a sorpresa del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, al Liceo Pizi di Palmi. Ricevuto dalla dirigente scolastica Marica Mallamaci, il Garante ha incontrato una rappresentanza studentesca con la quale ha interloquito su temi di scottante attualità. “Particolarmente – spiega Marziale – ci siamo soffermati sul significato e sull’importanza di essere minori in una società che tende all’adultizzazione precoce ed ho spiegato che la conoscenza dei propri diritti è alla base del loro meccanismo di autodifesa”. Tra gli altri argomenti trattati dal Garante con gli studenti il rapporto media-minori e scuola: “Da viversi per quello che è, ossia un gioco di ruolo per poter arrivare maturi al grande gioco della vita, fatto di diritti ma soprattutto di doveri”. “Il ‘Pizi’ – conclude Marziale – si conferma punto di eccellenza nel sistema della scuola calabrese, aperto come pochi alle contaminazioni sociali e culturali, ed il mio ringraziamento va ad un corpo docente e ad una dirigente di assoluto rilievo e ad una genitorialità, che mi dicono essere presente e ben predisposta al confronto con la scuola”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.