E’ morto il roccellese Pino Bova, papà dell’attore Raoul .

4876

E’ morto ieri improvvisamente nella sua tenuta di Rieti Pino Bova padre dell’attore Raoul. La notizia della morte è stata mantenuta riservata per diverse ore, solo questa mattina, nel paese natale di Roccella Jonica amici e parenti hanno appreso il triste fatto. Giuseppe Bova, per gli amici Pino, era amato e ben voluto, da sempre legato alla propria terra, tanto da far trascorrere ai figli le vacanze nella sua amata Roccella Jonica. L’infanzia e l’adolescenza del figlio Raoul, e delle sorelle, segnata in positivo dalle stagioni estive trascorse al mare dove l’attore imparò ad amare il nuoto tanto da diventare campione italiano nella disciplina. Pino appena poteva rientrava nella sua Calabria, ultimamente anche senza moglie viste le difficoltà di salute che la consorte stava attraversando. Pino era sempre stato un uomo umile e dignitoso, tutti lo ricordano con la sua vespetta bianca attraversare il corso principale di Roccella per poi sedersi nella centralissima Piazza San Vittorio. Orgoglioso del figlio Raoul al punto da seguirlo anche nel lavoro, e senza fargli mai dimenticare le origini ed il sangue calabrese. Di recente aveva parlato in una intervista fatta da Maurizio Costanzo, con la voce rotta dalla commozione, del padre Giuseppe: “Ha sempre dovuto essere una roccia per tutti noi e avrei voluto condividere molto di più con lui”. Un uomo virile, che lo ha spronato fino in fondo per tirare il meglio dal figlio Raoul. Sempre nell’intervista l’attore precisa come suo padre ha cercato di non far compiere i suoi errori ai propri figli, gode a tempo pieno del loro amore e li coccola per averne sempre la vicinanza. Colpito dal grave lutto, Raoul ha sospeso il tour teatrale in cui era impegnato.

Giuseppe Mazzaferro | direzione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.