ROCCELLA JONICA: LA SEDE DI SCHOLE’ COMPIE UN ANNO

283

La sede dell’associazione culturale Scholé di Roccella Jonica ha fatto un anno, e anche i festeggiamenti del compleanno si sono svolti per Scholè all’insegna della filosofia; la giornata di martedì scorso, infatti, è stata aperta da una riflessione di Arianna Fermani, docente di storia della filosofia antica presso l’Università di Macerata, su “La vita buona tra philia e philosophia”, un tema che indica il modo in cui Scholé interpreta e realizza la filosofia, attraverso l’amicizia e il pensare in comune e per la comunità.  Come sottolinea Aristotele, ha sottolineato la professoressa, “per costruire una vita buona c’è bisogno di far filosofia e anche di banchettare insieme”

Un momento, insomma, di grande partecipazione per condividere e festeggiare una sede diventata, secondo la coordinatrice di Scholè Alessandra Mallamo, un punto di riferimento per la città e l’intero comprensorio. Una sede che ha permesso di diffondere la cultura attraverso interessanti incontri culturali all’interno di un’associazione che si muove ormai a tutta velocità: i tesserati infatti sono saliti a 130 e il grande lavoro fatto dal comitato direttivo e dai soci per mantenerla viva è solo l’inizio di qualcosa di grande importanza per tutto il territorio.

INTERVISTE INTERNE A TG NEWS

FRANCESCA CLEMENO|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.