Mer. Gen 27th, 2021

480 passi di carta sul corso e nelle contrade dimenticate. Tra sesso, vave ed enigmi”. C’è grande attesa per l’uscita del romanzo “Lumache” (2018, Città del Sole edizioni), scritto a quattro mani da Anton.francesco Milicia e Antonio Tassone, che si preannuncia come il libro più caldo dell’estate locridea e sarà presentato per la primissima volta domenica 15 luglio alle ore 19 nel giardino della biblioteca comunale di Siderno, grazie all’evento organizzato dall’associazione “Amici del Libro e della Biblioteca”, dallo spazio culturale “MAG. La ladra di libri”, in collaborazione con la casa editrice “Città del Sole”.

Dopo i saluti del presidente dell’AALB Cosimo Pellegrino, Gianluca Albanese dialogherà con gli autori.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.