Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

ROCCELLA JONICA: RIASSEGNATO L’ACCOMPAGNAMENTO ALLA BIMBA CON AUTISMO

500

Ha visto un lieto fine la vicenda che aveva indignato la Calabria, e non solo, poche settimane addietro. Stiamo parlando della vicenda della bimba affetta da autismo, E. A. queste le iniziali e originaria di Roccella Jonica, alla quale l’INPS aveva revocato l’assegno di accompagnamento. Una vicenda che ad inizio agosto aveva immediatamente fatto insorgere anche il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria Antonio Marziale che, una volta appresa la notizia, aveva provveduto a segnalare all’INPS gli accadimenti, giacché la bambina è da considerarsi fin troppo compromessa dal livello di autismo che la pervade. Un provvedimento di revoca definito “stucchevole” dunque. Tra l’altro il padre, uomo che lavora nelle istituzioni, aveva dovuto subire anche l’umiliazione di sentirsi dire da un medico della Commissione che “ormai con questa storia dell’autismo sono in tanti a marciarci”, affermazione riportata dallo stesso genitore. Oggi , però, finalmente la svolta.
“Ringrazio l’INPS, nella persona del direttore De Felice, fa sapere infatti Marziale, che sin dal primo istante, si è reso disponibile a verificare i contorni della vicenda, offrendo l’occasione per un’apertura di sinergie che tra istituzioni deve necessariamente esistere allo scopo proprio di monitorare insieme eventuali lesioni ai diritti dei bambini meno fortunati”. Il direttore della Direzione regionale calabrese INPS, Diego De Felice, comunica quindi che il 24 agosto scorso, la Commissione di verifica presso il Centro medico legale Inps di Reggio Calabria, in autotutela, ha rettificato il verbale per il ripristino dell’assegno di accompagnamento a favore della piccolina autistica, in accordo con la Commissione medica superiore INPS di Roma, inspiegabilmente toltole in una visita precedente”.

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.