Viterbo: la ricercatrice Marta Schirripa cittadina onoraria per gli alti meriti scientifici ottenuti a livello mondiale.

291

La ricercatrice oncologa viterbese Marta Schirripa è la figlia dell’indimendicato neuropsichiatra infantile dr. Giorgio Mauro Schirripa, gia primario presso l’Ospedale Civile di Viterbo, nato a Locri ma originario di Martone . Specializzata nello studio dei tumori, è stata premiata dal congresso della società americana di oncologia clinica a Chicago per un lavoro su un gene implicato nel sistema immunitario, che può aiutare la prevenzione del tumore al colon. Marta Schirripa nata e cresciuta a Viterbo fino al diploma di maturità classica conseguito al Buratti, ha diviso gli studi universitari in medicina tra l’Università di Pisa e la University of Southern California. Nello specifico la ricercatrice con origini martonesi, ( Marta è nipote del dr Piero Schirripa per tanti anni dirigente sanitario della locale Asp nonchè cugina dell’ex Sindaco di Siderno dr Riccardo Ritorto), è stata premiata, lo ricordiamo, per uno studio sul gene Inos, implicato nel sistema immunitario e che può avere un ruolo predittivo nel tumore al colon. Nei mesi scorsi la giovane dottoressa ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Viterbo per gli alti meriti scientifici ottenuti a livello mondiale.

Antonio Tassone – ecodellalocride.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.