Dom. Mag 16th, 2021

Come promesso, domani il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, sarà di nuovo al porto di Gioia Tauro!
La prima tappa, programmata per la mattina alle ore 9.15, sarà la sede dell’Autorità Portuale, dove il Ministro incontrerà il Commissario della A.P., i sindacati ed i lavoratori di MCT. Un incontro importante, in una fase indubbiamente delicata per il Porto della piana.
L’impegno profuso, insieme al MIT e al Ministro, allo scopo di rilanciare lo scalo di Gioia Tauro è costante. Il nostro lavoro per accrescere i volumi di traffico, mantenere l’occupazione e ricollocare i lavoratori licenziati va avanti ininterrottamente.
La trattativa con i due interlocutori soci in MCT non è facile, ma la strategia messa in campo in questa fase può arrivare al risultato e mettere ciascuno di fronte alle proprie responsabilità, se ci sarà anche un atteggiamento collaborativo da parte delle sigle sindacali impegnate nello scalo.
Sono vicino alle preoccupazioni dei lavoratori, hanno pienamente ragione! So anche quanto sia importante in questa fase, per non rischiare di compromettere il buon esito dell’operazione, mantenere uno spirito collaborativo e costruttivo da parte di tutti.
Continuerò a tenere alta l’attenzione sui prossimi sviluppi e a difendere le potenzialità dello scalo di Gioia Tauro, il nostro scalo.
Dal rilancio logistico del porto passano le chances di salvezza per tutta la Calabria e anche per un bel pezzo del nostro Paese.
Siamo probabilmente vicini a una svolta: il Governo sta lavorando per questo e faremo in modo che si arrivi presto a uno sbocco positivo della vicenda.

GIUSEPPE AUDDINO
Portavoce del M5S al Senato.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.