PASQUA A GIOIOSA, LA SVELATA, PACE E SERENITA’

554

La documentazione fotografica della “Svelata” nella zona “Cunfruntata” (Largo Palestro) di Gioiosa Jonica. Una tradizione secolare. Quest’anno con un percorso diverso dettato dalla forzata chiusura della Chiesa Matrice che dovrà essere messa in sicurezza. La partenza della Madonna è avvenuta come di consueto dalla Chiesa del Rosario, dopo l’incontro con Gesù alla confrontata, la processione ha proseguito per via Settembrini e Belcastro per transitare davanti alla Chiesa di San Rocco e scendere verso il centro del paese per Via Amaduri, Via Cavour, Chiesa Addolorata, Chiesa S. Caterina, Via Garibaldi passando davanti al Comune, Piazza V. Veneto , Via Diaz, Via Principe di Piemonte, Via Lazio ed entrata in Chiesa del Rosario.
Nei loro messaggi il Sindaco Salvatore Fuda ed il reverendo don Francesco Passarelli hanno augurato buona Pasqua ai cittadini, ai fedeli con un pensiero particolare ai gioiosani in Italia e nel mondo. E Don Francesco ha auspicato che venga garantita l’accoglienza che la “chiusura” dei porti invece impedisce.

Vincenzo Logozzo 
Domenica di Pasqua 21 aprile 2019

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.