LA GUARDIA COSTIERA SALVA TRE PERSONE DA UNA NAVE ALLA DERIVA NELLE ACQUE CALABRESI

183

Anche quest’anno è in pieno svolgimento l’operazione nazionale Mare Sicuro organizzata dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera e coordinata, a livello regionale, dalla Direzione Marittima di Reggio Calabria. Nel pomeriggio di ieri, proprio nell’ambito dell’attività di controllo del litorale di giurisdizione al fine di assicurare una stagione tranquilla a bagnanti e diportisti, una motovedetta della Guardia Costiera ha prestato soccorso ad una imbarcazione da diporto che era alla deriva nelle acque antistanti il litorale del comune di Lamezia. Non appena constatata la situazione di pericolo il personale della Guardia Costiera, imbarcato sulla motovedetta CP 2096, provvedeva a dare assistenza alle 3 persone a bordo, di cui 2 bambini, le quali venivano tratte in salvo e ricondotte in sicurezza su terra ferma. Con l’approssimarsi del periodo più intenso della stagione balneare, la Guardia Costiera raccomanda tutti i diportisti di intraprendere la navigazione sempre dopo aver verificato le previsioni metereologiche della zona, dopo aver controllato le dotazioni di sicurezza dell’unità, assicurandosi di avere al seguito anche un telefono cellulare carico ( e possibilmente in un’apposita custodia impermeabile) ed informando sempre un familiare/conoscente a terra della navigazione che si intende intraprendere e del previsto orario di rientro. Sempre importante, anche, prendere visione delle ordinanze emanate dalle locali Autorità Marittime vigenti nel tratto di mare nel quale si intende effettuare la navigazione.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.