TERREMOTO SANITÀ, SCHAEL SI DIMETTE DA SUBCOMMISSARIO

216

L’annuncio arriva direttamente dal ministro Giulia Grillo, che parla di «ragioni personali». Restano i dubbi in attesa delle decisioni del Consiglio dei ministri sui manager delle Aziende

«Ho ricevuto nelle scorse ore le dimissioni di Thomas Schael, per ragioni personali, dall’incarico di subcommissario per l’attuazione del piano di rientro sanitario in Calabria». Lo annuncia in una nota il ministro della Salute, Giulia Grillo. «Ringrazio il dottor Schael – aggiunge – per tutto il lavoro svolto fin qui. Andremo avanti con impegno e determinazione per la riorganizzazione della sanità calabrese e nei prossimi giorni nomineremo il nuovo subcommissario». Intanto il Consiglio dei ministri dovrebbe esprimersi sulle nomine proposte proprio dalla struttura commissariale guidata dal generale Saverio Cotticelli su cui si sono già registrate forti polemiche sia con il presidente della Regione Mario Oliverio che durante il dibattito sul decreto Calabria in Parlamento. Nei mesi scorsi erano circolate voci insistenti su presunti contrasti proprio tra Cotticelli e Schael.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.