ROCCELLA JONICA: PARTE LA DEMOLIZIONE DELLA VECCHIA PALESTRA

353

Sarà interamente ricostruita, e dovrebbe essere pronta per il prossimo anno scolastico

È stato allestito da qualche giorno in via Sonnino il cantiere per i lavori di demolizione e ricostruzione della palestra e dei locali di servizio annessi della scuola primaria “XXV Aprile” promossi dal Comune e finanziati con le risorse del Patto per lo sviluppo della Regione Calabria. «Si tratta di interventi attesi e di particolare rilievo ai fini delle attività didattiche e ludiche che si sono resi necessari a causa delle insufficienze statiche in cui versava l’ala della scuola che ospitava i suddetti locali, non in linea con le ultime direttive antisismiche stabilite per gli edifici scolastici nazionali», rammenta l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Francesco Scali.

Date le condizioni dell’edificio, infatti, già la precedente amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Certomà si era attivata per inserire nel Piano delle opere pubbliche la costruzione di un nuovo immobile, in sostituzione di quello esistente, dando mandato al responsabile dell’Ufficio tecnico, ing. Lorenzo Surace, di redigere il progetto esecutivo. La proposta progettuale approvata successivamente dalla Giunta e presentata al bando regionale per la concessione dei contributi, prevede oltre all’abbattimento e ricostruzione della palestra anche la realizzazione di nuovi locali per uffici. ù

I lavori, la cui direzione è stata affidata all’ing. Vincenzo Alvaro (responsabile del procedimento l’ing. Surace) sono stati aggiudicati per un importo di circa 700 mila euro oltre Iva e consegnati alla GM Costruzioni del geom. Giuseppe Magisano, capogruppo del Raggruppamento temporaneo di imprese (Rti) di cui fanno parte anche Elettroservice srl e Consorzio Co.c.e.r. e dovranno essere ultimati entro agosto 2020

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.