A CANOLO (RC), SABATO 4 GENNAIO, TORNA LA FESTA DELLA CRISPEJA, CON L’ESIBIZIONE DEL CORO POLIFONICO LAETARE.

528

A Canolo (RC) sabato 4 gennaio 2020, alle ore 18.00, nella Chiesa di San Nicola di Bari si terrà il Concerto di Natale organizzato dall’amministrazione comunale e dall’associazione Thaletes, con il contributo del Parco d’Aspromonte. La serata offrirà un’avvincente ed emozionante viaggio musicale alla scoperta della magia della Natività, tra grandi classici, con la partecipazione del Coro Polifonico Laetare diretto come sempre dal Maestro Natale Femia.

L’evento si concluderà con la“Festa della Crispeja”, ove i presenti potranno gustare questo dolcemeglio conosciuto nel territorio locrideo con il nome di nacatola, di origine antica e di forme diverse, che viene  preparata nelle famiglie canolesi durante il periodo natalizio come segno beneaugurale.

La Crispeja è un tipico dolce dal profumo delicato e si prepara con la farina di grano tenero, uova caserecce, olio d’oliva locale, latte, anice e lievito. Viene consumato e si sposa magnificamente con i classici vini locali da dessert.

Al concludersi di un anno ricco di iniziative culturale e sociali promosse nel nostro territorio d’Aspromonte, l’amministrazione comunale e l’associazione Thaletes vi aspettano a Canolo per festeggiare insieme il nuovo anno.

Siete tutti invitati ad assaggiare le nostre Crispeje, l’ingresso è libero.

Antonella Calautti

Presidente associazione Thaletes

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.