MARINA DI GIOIOSA IONICA: PERSONAGGI LOCALI E SCORCI SUGGESTIVI NELLE TRENTA OPERE DELLA MOSTRA DI DAMOCLE ARGIRÒ

149

Saranno ben trenta le opere che il pittore Damocle Argirò esporrà sabato

8 agosto, a partire dalle ore 21,30 nella mostra intitolata “Angoli e personaggi” di Marina di Gioiosa che avrà luogo al teatro Romano di via Dante ed è dedicata al padre Remo, originario proprio della cittadina ionica.

Trenta opere che in molti casi hanno un nome e un cognome, essendo dei ritratti di personaggi locali, mentre in altre circostanze si riferiscono a scorci, paesaggi cittadini e a momenti di vita vissuta, come è nella tradizione di questo straordinario artista sidernese, originario di Santa Maria Capua Vetere, nel Casertano, ma da sempre attivo e conosciuto nella Locride, per via del suo talento artistico – certo -ma anche per l’impegno politico e nella tutela dell’ambiente, oltre che per i trascorsi di ciclista agonista e allenatore di atletica leggera.

Sabato sera, dopo il saluto istituzionale del vicesindaco Vincenzo Tavernese, i giornalisti Enzo Romeo e Gianluca Albanese dialogheranno col pittore, tratteggiandone le caratteristiche umane e artistiche.

Dopodiché si darà vita alla vera e propria apertura della mostra, nella quale il pubblico presente potrà, nel percorso appositamente allestito, ammirare le trenta opere il cui elenco è riportato nella locandina a corredo del pezzo.

Va ricordato che, in caso di pioggia, la mostra avrà luogo nella sala consiliare di via Fratelli Rosselli, nel rispetto della normativa anti-CoVid.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.