Mar. Gen 26th, 2021
Troppo facile lavarsi le mani (dalle nostre parti lo sanno fare bene…) e riaprire le scuole senza adottare nessuna precauzione. La didattica in presenza è di fondamentale importanza ma le chiusure a macchia di leopardo, anche in Comuni limitrofi, sono inaccettabili. Deve essere garantita a TUTTI la medesima sicurezza.
Il Comune di Bianco ha deciso di chiudere precauzionalmente e temporaneamente le scuole considerato l’aumento dei contagi, il Comune di Ardore ha disposto il test rapido per i genitori, il Comune di Bovalino in presenza delle medesime condizioni ha disposto la riapertura senza adottare nessuna precauzione a tutela della popolazione scolastica.
RIVOLGO UN APPELLO ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BOVALINO
affinché venga acquistato un adeguato quantitativo di test rapidi da destinare alle scuole presenti sul territorio comunale, a tutela della sicurezza degli studenti e del personale scolastico.
VI CHIEDO DI CONDIVIDERE E SOSTENERE QUESTO APPELLO
Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.