Ven. Mag 14th, 2021

Altra sconfitta per il Roccella di mister Galati, questa volta a trionfare al Ninetto Muscolo è il Rende, che nella ripresa trova i goal vittoria con Palermo e Gozzerini. Per gli amaranto era un’occasione per poter tenere accese le proprie chance salvezza, ma la mancanza di cinismo sotto porta è costata cara ancora una volta a Coluccio e compagni. Nel primo tempo, match dai ritmi alti, con entrambe le squadre andate vicine al vantaggio, mentre nella ripresa è il Rende ad avere il pallino del gioco in mano. Sullo 0-1 per gli ospiti, il Roccella ha avuto la ghiotta occasione per pareggiare con Falzetta, il quale dal limite dell’area centra il palo esterno a porta sguarnita. Fallito anche questo appuntamento per il Roccella, non resta che chiudere la stagione con dignità. Lo scontro diretto di quest’oggi contro la compagine rennitana, avrebbe potuto rilanciare gli amaranto, invece non è che soltanto un altro passo verso la retrocessione. Gioisce il Rende, che con determinazione porta a casa tre punti preziosi che gli consentono di affrontare le prossime sfide nelle migliori condizioni. Tornando al Roccella, come abbiamo detto più volte, bisogna iniziare a pensare cosa si vuol fare da grandi.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.